PALCO OFF MILANO

MILANO – 5 ° RASSEGNA ⁠2020 Palco OFF al Teatro Libero

PROGRAMMA

5^ Rassegna PALCO OFF
ATTORI, AUTORI E STORIE DI SICILIA
al TEATRO LIBERO di MILANO


DIDON NOW
da venerdì 17 a domenica 19 gennaio ’20 – TEATRO LIBERO

Testo Lina Prosa
con Elisa Di Dio e Giorgio Cannata
Regia e coreografie Andrea Saitta

Drammaticamente consapevole della propria auto-distruzione Didone è l’immagine della donna capace di gettare tutto nell’oblio in nome della passione che in lei ha travolto e bruciato qualsiasi senso del dovere: la Didone, esempio di coraggio e integrità, si trasmuta nell’icona dell’incostanza e dell’abbandono irriflesso al sentimento.


Legittima-Difesa

LEGITTIMA DIFESA
da venerdì 14 a domenica 16 febbraio ’20 – TEATRO LIBERO
Di Laura Giacobbe
Regia Roberto Bonaventura
Con Francesco Natoli – Michelangelo Zanghì – Giuseppe Capodicasa

Come mai? Cosa o chi si nasconde dietro questo paradosso? È questo il nascosto nel testo “Legittima difesa”, è nascosto perché non lo dice, te lo porge gentilmente, per farti rendere conto di cosa sia, adesso il nostro paese. L’Italia impaurita, depressa e cosparsa di odio.


QUANTO RESTA DELLA NOTTE
da venerdì 6 a domenica 8 marzo ’20 – TEATRO LIBERO
di e con Salvatore Arena
produzione Manachuma Teatro

Dopo aver portato in scena il toccante “Come un granello di sabbia”, Salvatore Arena torna al Teatro Libero e torna a Palco OFF, con uno spettacolo che nasce dalla necessità di andare oltre la notte per immaginare un tempo dedicato all’amore, per vivere la malattia come guarigione, la morte della madre come riavvicinamento di un figlio alla vita. Un atto d’amore.


CON SORTE
da venerdì 13 a domenica 15 marzo ’20 – TEATRO LIBERO

Di Giacomo Guarneri
con Oriana Martucci

Con Sorte è il primo esito di un percorso  sperimentale, che attraverso laboratori e residenze con attori professionisti e non, dal 2017 a oggi indaga il tema della mafiosità come cultura. Durante i laboratori gli attori vengono coinvolti a partire dal tema. Gli stimoli provenienti dalla loro immaginario, rielaborati, servono a costruire personaggi e contesti, azioni ed episodi.


ICARO
da venerdì 17 a domenica 19 aprile ’20 – TEATRO LIBERO
Di Stefano Pirandello
Regia Mario Incudine
Con Mario Incudine, Antonio Vasta, Manfredi Tumminello, Antonio Putzu, Giorgio Rizzo

I versi di Stefano Pirandello, che già nei primi del Novecento l’autore avrebbe desiderato accompagnare con la musica, sono avvolti, come in una danza disciolta nell’universo, dalle musiche. Uno spettacolo di teatro-canzone che stravolge i canoni tradizionali, nel quale la musica diventa drammaturgia e prende il posto della parola, dando vita ad una dimensione intima ed epica.